Straordinaria Saugella vola alle semifinali di Coppa Italia

Una straordinaria Saugella Monza batte la Igor Gorgonzola Novara nella gara secca dei Quarti di Finale della Coppa Italia davanti al pubblico del Pala Igor di Novara e...

223 0
223 0

Una straordinaria Saugella Monza batte la Igor Gorgonzola Novara nella gara secca dei Quarti di Finale della Coppa Italia davanti al pubblico del Pala Igor di Novara e vola, per la seconda volta nella sua storia, alla Final Four della coppa nazionale. Sabato sera, alle ore 20.30, le monzesi sfideranno la Unet E-Work Busto Arsizio, sul mondoflex del PalaYamamay, nella semifinale dell’evento.

Carlo Parisi centra il suo primo successo sulla panchina della prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley nella gara più importante dell’ultimo periodo, bissando il sorriso firmato dalle sue contro le novaresi in campionato, nello stesso impianto, e riportando entusiasmo e morale dopo le quattro sconfitte consecutive rimediate tra Serie A1 e CEV Cup. Monza parte sottotono, con le novaresi che impattano bene il match grazie ai turni al servizio di Hancock e alle bordate di Vasileva, Courtney e Brakocevic. Vinto il primo gioco, però, la squadra di Barbolini non riesce a contenere la formazione monzese, capace di capovolgere l’andamento del match con la precisa regia di Di Iulio (MVP della gara), protagonista di ottimi turni in battuta, a smistare per le bocche da fuoco Meijners, Plummer, Orthmann ed Heyrman (devastante la centrale con le sue fast). La Saugella chiude secondo, terzo e quarto gioco a suo favore e si regala una serata sicuramente da ricordare.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Carlo Parisi (allenatore Saugella Monza): “E’ stata una gara iniziata non proprio benissimo e quindi vanno fatti i complimenti alle ragazze per come hanno approcciato il secondo set, dimenticando velocemente il primo. Durante l’arco del match hanno mantenuto la lucidità necessaria rimettendosi in carreggiata, a differenza delle ultime uscite, con personalità. E’ stata una bella partita, lo dico per tutte le ragazze e per tutti quelli che in queste due settimane hanno dato disponibilità ad uscire da un momento di difficoltà. Ci siamo guadagnati questa Final Four: ora riposiamo qualche ora e poi concentriamoci per affrontarla al meglio”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Break Saugella Monza (2-0), prontamente recuperato dalle padrone di casa con il servizio di Hancock, utile alle sue per firmare un filotto di cinque punti (5-2). Le monzesi tornano però forte con il muro di Danesi su Brakocevic e l’ace di Meijners (5-5). Equilibrio fino all’8-8 con Danesi e Heyrman a schiacciare per Monza e Courtney e Brakocevic a rispondere per Novara, brava a piazzare un filotto di tre punti guidato da Courtney e Vasileva, 11-8. La Saugella fatica a trovare continuità in ricezione, la Igor Gorgonzola ringrazia e scappa 14-9, costringendo Parisi alla pausa. Meijners, dopo la palla out di Vasileva, riporta a contatto Monza, che subisce però la giocata di Courtney e attacca fuori con Ortolani: 17-11 per le piemontesi. Dentro Plummer e Mariana per Meijners e Orthmann: ancora Novara avanti, però, con Hancock e Brakocevic, 20-11. Muro di Courtney su Plummer: la Igor Gorgonzola mette la freccia, 22-12, chiudendo il set 25-12 (ace di Hancock, primo tempo di Veljkovic).

SECONDO SET
Parisi conferma Di Iulio e Plummer per Skorupa e Ortolani. Break Saugella Monza con Heyrman e Orthmann (ace), 4-2. Monza batte bene e attacca con efficacia: Meijners a segno, Heyrman (ace) e time-out Barbolini sul 7-3 per le ospiti. Novara è meno precisa del primo set in battuta, le monzesi sono invece più lucide (9-6), ma quando arriva Hancock al servizio le padrone di casa riescono a passare (anche un ace per l’americana) avvicinandosi, 9-8. Le monzesi scappano con Meijners, Orthmann e Plummer, portandosi sul 16-12. La Igor Gorgonzola tenta la reazione con Courtney, Chirichella e approfittando di qualche sbavatura delle ospiti (17-15), arrivando a meno uno grazie a due invenzioni di Hancock (18-17). Dopo il time-out chiamato da Parisi, la Saugella torna ad incidere sia a muro con Plummer ed Heyrman che in attacco con Orthmann: 21-17. Plummer e Orthmann martellano forte, Squarcini serve bene e le lombarde volano sul 24-18. Il set lo chiude Ortolani, appena entrata, 25-18 per la Saugella Monza.

TERZO SET
Filotto di quattro punti della Saugella Monza a rispondere al break novarese, 4-2. Orthmann spinge forte in attacco, chiudendo con precisione gli inviti di Di Iulio, ma Brakocevic e Vasileva firmano la parità, 6-6. Ancora due punti di fila per le monzesi (8-6), capaci di tenere vivo il vantaggio con due assoli di Danesi (primo tempo e muro su Courtney) ed il muro di Meijners su Brakocevic, 11-7. Courtney riporta sotto Novara (11-9), Plummer e Meijners allontanano la Saugella: 13-9 e time-out Barbolini. Alla ripresa del gioco pallonetto di Plummer, ace di Meijners e muro di Plummers su Courtney (16-9 Monza). Le piemontesi tentano di rimanere incollate al match complice qualche errore delle ospiti, capaci però di sprintare con determinazione grazie ad Heyrman, 20-12. Errore di Meijners dopo la palla out di Plummer, poi Brakocevic piazza l’ace e Parisi chiama la pausa sul 20-15 per le sue. Di Iulio a bersaglio per le piemontesi, Meijners spara out e Novara rientra nel set, 20-17. Fast di Heyrman, muro di Isabella Di Iulio su Chiara Di Iulio e Monza allunga, 22-17. Dopo la palla out di Meijners, arriva un break Saugella con Di Iulio e Orthmann che regala il set-point alle lombarde, 24-20. La giocata di Plummer coincide con la conquista del gioco per Monza, 25-21.

QUARTO SET
Break Saugella Monza con Orthmann, 3-1. Muro di Chirichella su Plummer dopo l’errore in battuta dell’americana, poi attacco a rete di Orthmann e vantaggio Novara, 4-3. Muro di Veljkovic su Meijners, brava a rifarsi prontamente prima in attacco e poi a muro sulla serba: 7-7. Plummer mura Brakocevic (10-8), ma Veljkovic e Vasileva si fanno trovare pronte, 11-11. Punto a punto fino al 13-13, poi fast di Heyrman, muro di Meijners su Brakocevic e time-out Barbolini sul 15-13 Saugella. Alla ripresa del gioco arriva il sorpasso di Novara con Gorecka e Chirichella (ace) e Parisi chiama la pausa sul 18-16 per le padrone di casa. Meijners e Plummer non sbagliano (19-19) e set che prosegue punto a punto fino al 20-20. Diagonale vincente di Plummer, fast di Heyrman, due ace di Squarcini e 24-20 Saugella Monza. La squadra di Parisi vince il gioco 25-21, la gara 3-1 e vola in semifinale di Coppa Italia.

Condividi

Join the Conversation