Saugella Monza vincente a Bergamo

Cinque set di grande intensità quelli giocati dalla Saugella Monza sul campo del Pala Agnelli di Bergamo con le padrone di casa della Zanetti. L’allenamento congiunto disputato con...

195 0
195 0

Cinque set di grande intensità quelli giocati dalla Saugella Monza sul campo del Pala Agnelli di Bergamo con le padrone di casa della Zanetti. L’allenamento congiunto disputato con la formazione orobica ha alla fine sorriso alla prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley vincente per 3-2 dopo quasi due ore di gioco.

Buona intensità al servizio e ancora una volta, come successo nello scorso weekend nel torneo di Imola, una ottima correlazione muro-difesa (6 muri di Danesi, 5 di Heyrman, 3 di Squarcini e 2 di Meijners) per la squadra di Massimo Dagioni che, al completo dopo l’arrivo di Parrocchiale e Danesi, ha saputo mettere in campo grande lucidità e precisione soprattutto in questi due fondamentali.

Proprio Danesi è stata la top scorer della Saugella, brava a vincere il secondo set grazie ad una decisa fuga nella metà del gioco, aggiudicarsi il terzo ai vantaggi e chiudere positivamente un tie-break iniziato benissimo con un break importante (6-1).

Prestazione dunque efficace per le rosablù in vista dell’inizio della stagione regolare della Serie A1 femminile, fissato il 13 ottobre a Villorba contro Conegliano. Ora per Ortolani e compagne ci sono due giorni di riposo: si torna al lavoro martedì pomeriggio con la seduta di pesi.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Massimo Dagioni (allenatore Saugella Monza): “E’ stato un match di grande utilità. Abbiamo fatto ruotare tutta la squadra a parte Orthmann, ancora a riposo precauzionale. La prima uscita di Danesi e Parrocchiale è stata molto positiva. Hanno dimostrato di essere già in una buona condizione individuale anche se devono assimilare ancora al meglio, come è normale che sia, alcuni meccanismi di squadra. Mi è piaciuto molto come abbiamo lavorato a muro. Stiamo ancora caricando molto in sala pesi: anche questa mattina la squadra ha lavorato con il preparatore atletico. Le ragazze, nonostante tutto, hanno però tenuto molto bene il campo. Possiamo quindi ritenerci soddisfatti della prova odierna e guardare al futuro con fiducia”.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation