A Seregno la fiaccolata delle associazioni sportive

Lo sport seregnese è pronto a ripartire, a rimettersi in strada dopo i lunghi mesi dell’emergenza. E lo fa con una fiaccolata per le vie della città, per...

323 0
323 0

Lo sport seregnese è pronto a ripartire, a rimettersi in strada dopo i lunghi mesi dell’emergenza. E lo fa con una fiaccolata per le vie della città, per portare a tutti il fuoco della speranza. L’appuntamento è per sabato 12 settembre.

Alla fiaccolata, che prenderà avvio attorno alle ore 18 allo Stadio Ferruccio, hanno aderito 23 gruppi sportivi (Aia Seregno, Atletica 5 Cerchi, Gs Avis, Basket Seregno, Cartanima, Cicli Brianza, Gruppo Camosci, Erreci Progetto Tennis, Majestic Volley, Mirò Dance, Nuoto Club Seregno, Oratorio Lazzaretto, Oratorio Santa Valeria, Polisportiva Sant’Ambrogio, Postural Lab, Protezione Civile, Salus Ginnastica, San Rocco Calcio, Seishin Do, Seregno Hockey, Tennis Club, Uniaks, VTT Triathlon). Ogni frazione sarà percorsa da tre atleti (un tedoforo e due alfieri) con indosso la divisa sociale, che saranno scortati dalla Polizia Locale e dai volontari del Gruppo Sportivo Avis. Il percorso complessivo da percorrere sarà di circa 22 chilometri, in modo da attraversare tutta la città e tutti possano vedere il corteo. Per dare ulteriore visibilità all’evento, sarà prevista una diretta integrale in streaming. 

L’arrivo dell’ultima frazione è previsto tra le 21.15 e le 21.30. Come punto di arrivo è stato scelta l’area del Fuin, dove sarà in corso la Festa Popolare Madonna della Campagna. Non sarà previsto, purtroppo, alcun ritrovo finale per i partecipanti alla fiaccolata, questo per evitare assembramenti.

Alberto Rossi, sindaco: “Sono molto contento di questa iniziativa delle associazioni sportive della città. Lo sport ha voglia di ripartire e per noi è un dovere ed un onore poter essere al loro fianco. Lo sport torna protagonista, con un gesto che porta speranza e senso di comunità: è lo spirito della Seregno Sport Week, a cui per quest’anno abbiamo dovuto rinunciare, ma che certamente torneremo a proporre”.

Foto di MasterTux da Pixabay

Condividi

Join the Conversation