Seregno, latitante arrestato dai Carabinieri

Intervenuti in via Cantù a Seregno per una segnalazione di disturbo alla quiete pubblica, i Carabinieri della locale caserma hanno inseguito e poi fermato due cittadini peruviani, di...

603 0
603 0

Intervenuti in via Cantù a Seregno per una segnalazione di disturbo alla quiete pubblica, i Carabinieri della locale caserma hanno inseguito e poi fermato due cittadini peruviani, di 37 e 21 anni di età.

Dagli accertamenti è emerso che sul 21enne pendeva un ordine di carcerazione, per plurime condanne di furto.

L’uomo, all’arrivo dei Carabinieri, ha tentato la fuga, salendo su una scalinata in una corte adiacente poi inerpicarsi su un muro, precipitando però a terra da un’altezza di circa cinque metri.

Il 21enne peruviano è stato quindi soccorso dai militari e dal personale del 118 giunto sul posto. Si trova ora in osservazione all’ospedale Niguarda per il trauma gli arti inferiori riportato nella caduta.

Condividi

Join the Conversation