Provincia MB: grande impegno per il rientro a scuola in sicurezza

Serietà, impegno, collaborazione sono le parole chiave del Piano Scuola della Provincia di Monza e Brianza: una missione portata avanti nel corso dei mesi estivi per organizzare il rientro...

219 0
219 0

Serietà, impegno, collaborazione sono le parole chiave del Piano Scuola della Provincia di Monza e Brianza: una missione portata avanti nel corso dei mesi estivi per organizzare il rientro in classe in sicurezza degli alunni delle scuole superiori MB per l’anno scolastico “particolare” che sta per partire dal prossimo lunedì 14 Settembre.

La Missione scuola della Provincia MB è realizzata in stretta collaborazione con i 30 dirigenti scolatici, i Sindaci e la Dirigente dell’UTS Monza e Brianza Laura Patella per conoscere, analizzare e progettare misure idonee a garantire le condizioni per riaprire gli stabili provinciali ai 31. 133 studentesse e studenti che frequentano una delle scuole superiori della Brianza ( dati UST Monza e Brianza).

La volontà e l’impegno della Provincia è consegnare ai Dirigenti scolastici entro la data di apertura dell’anno scolastico 2020/2021 spazi sicuri per fare rivivere le classi rimaste vuote dal 24 febbraio e permettere la ripresa della didattica e quindi della socialità che è mancata ai ragazzi. – spiega il Presidente Luca SantambrogioIn accordo con i Dirigenti sono state valutate tutte le opzioni, consapevoli che un rientro al 100% subito non è possibile anche in relazione al tema del trasporto pubblico che rimane un nodo da sciogliere e che la Provincia sta seguendo in sinergia con l’Agenzia di bacino”.

Dagli ultimi aggiornamenti con i Dirigenti scolastici si prevede un rientro scaglionato in cui sono gli alunni del primo ed ultimo anno ad avere la precedenza: 7.093 sono i primini che si affacciano per il primo anno ad una nuova realtà scolastica e 5466 sono gli alunni che stanno per affrontare l’ultimo anno scolastico in vista della maturità.

L’obiettivo è di fare rientrare il 60% degli alunni in presenza fin dal primo giorno, e garantire un rientro scaglionato per il restante 40% che alternerà presenza con didattica a distanza.

Si parla di 6669 studenti delle seconde classi, 6.224 delle terze ed infine 5681 delle quarte, mentre per gli istituti professionali la percentuale in presenza dovrebbe avvicinarsi al 100% per garantire lo svolgimento delle attività laboratoriali.

Edilizia scolastica e arredi: la Provincia ha pianificatogli interventi attraverso il confronto con la modalità della “Conferenza di servizio” che assume la valenza di impegno dei partecipanti.

Sono state programmate tutte le misure da effettuare finalizzate all’adeguamento e all’adattamento funzionale di spazi, ambienti e aule didattiche in coerenza a quanto contenuto nella  “Pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative del sistema nazionale d’istruzione”, redatto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) e finanziato attraverso fondi Pon, il programma operativo nazionale “Adeguamenti spazi ed aule”: alla Provincia MB sono stati assegnati 1.300.000 euro che sono stati utilizzati per l’80% in edilizia scolastica e il restante per l’acquisto di arredi.

Questi fondi, importanti, si aggiungono alle risorse provinciali stanziate per le manutenzioni straordinarie.

I lavori straordinari eseguiti per far fronte all’emergenza sanitaria sono in fase di conclusione e ad oggi è stato speso circa il 40% della somma destinata all’edilizia scolastica.

Inoltre, la Provincia ha ricevuto un contributo pari a 3.229.964 da Regione Lombardia nell’ambito del Piano MARSHALL da utilizzare per l’edilizia scolastica suddivisi tra il 2020 ( 852.628 euro) e il 2021 (2.377.336 euro). Si stanno ultimando le procedure di appalto per poter avviare i primi interventi previsti entro fine ottobre.

Ammonta ad oltre 140 mila euro la spesa sostenuta per far fronte alla richiesta di arredi scolastici funzionali alle misure di contenimento del rischio contagio da Covid-19: sono stati acquistati 1775 banchi monoposto, 55 cattedre, 40 tavoli e 1655 sedie per studenti e 55 per docenti, ad integrazione o in sostituzione di quelli attualmente in dotazione.

Trasporto pubblico locale: il trasporto pubblico locale rappresenta uno dei nodi più complicati da gestire per garantire condizioni di sicurezza negli spostamenti degli alunni anche in riferimento al taglio delle risorse subito nel corso degli anni.

Le ultime indicazioni governative hanno confermato la capienza delle vetture pari all’80%: la Provincia MB, nel corso dei mesi estivi, ha elaborato un Atlante – grazie alla collaborazione degli istituti scolastici – per ricostruire gli spostamenti degli studenti partendo dalle destinazioni iniziali utile alla definizione della programmazione del servizio in sinergia con gli orari di ingresso/uscita delle scuole.

Si prevede che le criticità maggiori potrebbero derivare sulle linee a servizio di quegli Istituti che ancora non hanno adottato alcun provvedimento programmatorio da mettere in sinergia con il servizio di trasporto pubblico.

Stiamo collaborando in stretta sinergia con l’agenzia di bacino che sta riorganizzando il servizio con la consapevolezza che non è possibile riproporre per questo anno scolastico le modalità adottate in passato, a causa delle regole sul distanziamento sociale. Sarà necessario intervenire più volte per cercare di rendere il servizio adattabile alle diverse esigenze: da un lato, della ridotta capienza dei veicoli, dall’altro delle eventuali modifiche all’orario delle lezioni introdotte dagli istituti scolastici, nonché dell’attuazione – o meno – di forme di didattica a distanza. Tutti fattori che possono comportare la necessità di modificare, aggiungere o eliminare corse su determinate linee o gruppi di linee.” – ha spiegato il Presidente.

Ai potenziali utenti del servizio vanno considerati i 3.084 alunni delle scuole paritarie presenti in Brianza e i 5.500 delle scuole professionali.

Si stanno ultimando gli accordi per la revisione di alcuni percorsi che riguardo le corse a servizio degli istituti presenti nella Brianza centrale, orientale ed occidentale.

La prossima settimana è previsto un ulteriore incontro con i Dirigenti scolastici.

Aule: il fabbisogno di aule, in riferimento ai dai degli iscritti alle scuole superiore, ammonta a 1341 classi.

La Provincia, prima dell’emergenza, ha programmato una serie di interventi presso la sede degli Artigianelli a Monza per permettere di spostare 6 classi del Liceo Musicale Zucchi.

Scheda 1: manutenzioni straordinaria emergenza sanitaria Covid -19

Concluse o in fase di completamento opere di adeguamento degli spazi concordate con i Dirigenti scolastici:

Besana Brianza- IISS “Gandhi “Succ.:

  • tinteggi delle aule poste al piano 1° e del relativo corridoio succursale a seguito di interventi di messa in sicurezza soffitti delle aule

  • demolizioni divisori aule, prevista ultimazione dei divisori dei ripristini del controsoffitto.

  • tinteggi

  • Impianto di illuminazione a Led e impianti per lavagne LIM nelle aule coinvolte dagli interventi

Cesano Maderno – ITC “Versari” :

  • sistemazioni interne dei controsoffitti e impianto di illuminazione completamente distrutto zona laboratori causa evento atmosferico ,realizzazione di divisorio laboratorio informatica e relativa tinteggiatura e sdoppiamento linea elettrica per realizzazione di due aule .

  • realizzazione nuovi pluviali, onde poter eliminare allagamenti dovuti ad eventi estremi-

  • Si sta analizzando tecnicamente la possibilità di completare i lavori di ristrutturazione del piano Interrato lato Bar per recuperare ulteriori spazi

  • Desio- L.S/L.C. ”Majorana”:

  • rimozione lavagne e tinteggiature delle relative specchiature in 35 Aule onde ricevere installazione di altrettante lavagne LIM “per sdoppiamento aule con didattica seguita da casa”

  • aula ricevimento parenti demoliti completamente tutti gli spazi e ultimata rasature perimetrali. In completamento il pavimento e la tinteggiatura della nuova aula recuperata.

  • demolizione alloggio custode e nuovo varco accesso diretto all’interno istituto( lavoro provvisoriamente sospeso e che verrà ripreso in coda )

  • sistemazione di tutti bagni non funzionanti con rifacimento di reti fognarie incassate per recupero di un aula oggetto di continui allagamenti ultimati

  • avvio procedura per la realizzazione della palestra

Limbiate ITAS “ Castiglioni”

  • demolizione parete divisoria per allargamento aula presso la Villa Pusterla imbiancatura completa degli spazi rifacimento illuminazione a LED

  • demolito bagno zona spogliatoio per futura realizzazione bagno disabili che verrà completato entro il 18/09/2020

  • Ultimata prima fase manutenzione serramenti stalla.

  • Rimosso intonaco ammalorato stalla per adeguamento spazio didattici all’aperto

  • I lavori di completamento aula rimessaggio e locali da adibire alla produzione del vino verranno completati entro il Mese di Ottobre

Limbiate ITCS” E. Morante”

  • ultimata demolizione alloggio custode e varco accesso ex panificio ( lavoro provvisoriamente sospeso e che verrà ripreso in coda )

  • tinteggiatura e rimozione armadi incassati nelle pareti onde recuperare spazio all’interno delle aule

  • tinteggio completo di n° 4 locali.

  • abbattimento barriere architettoniche per sdoppiamento nuovo ingresso.

  • lavori di sistemazione bagni

  • Adeguamento impianti elettrici e telefonici nuovo spazio adibito a segreteria

  • In corso lavoro per rifacimento linee impianto di riscaldamento

Lissone- I.S.I.S.” EUROPA UNITA”:

  • sostituite cupole spogliatoi e riparazione copertura

  • sistemazione guaine copertura spogliatoi ultimata (manca copertura palestra)

  • rappezzi  e tinteggiature spogliatoi

  • lavorazioni aula video

  • laboratorio di costruzioni rimozione di tutti gli impianti con tinteggiatura locale e ripristino pavimenti per recupero aula di grandi dimensioni

  • sistemazione di tutti i bagni non funzionanti

  • riadeguamento impianto illuminazione locali adeguati

  • completati i lavori di rifacimento completo di alcune porzioni di copertura (Interventi Straordinari)

Lissone IPSIA” Meroni”

  • pavimentazione uffici ultimata e ripristino pluviale spostato all’esterno del fabbricato eseguito

  • sistemazione di numero 4 bagni disabili e manutenzione varia su impianto idrico sanitario

  • risistemazione porte bagni spogliatoi e bagni palestra

  • in completamento lavori di risistemazione zona spogliatoi

  • Meda “Marie Curie”

  • demolizione divisori.

  • tinteggiature

  • placcatura parete e tinteggio

  • lavori di adeguamento impianto di illuminazione aule

  • Sostituzione lucernario laboratorio e risistemazione impianto di areazione bagni verranno ultimati entro il Mese di Settembre

Monza ITIS “Hensenbergher”

  • demolizione , ripristino delle pavimentazioni e tinteggiatura locali

  • rifacimento completo coperture laboratori ultimato ( Intervento lavori straordinari)

Monza ITC “Mapelli “

  • demolizione parete aula al P.T. e tinteggiatura nuovo spazio con impianto di illuminazione al LED completato

Vimercate-ITC ” Vanoni “

  • demolizione divisori ultimata

  • costruzione divisori

  • rimozione rifiuti e smantellamento laboratorio di chimica

  • tinteggi entro 1/09

  • spostamento Quadro elettrico e realizzazione di nuovi impianti di illuminazione a Led con sdoppiamento linee per nuovi adeguamenti spazi

  • realizzate 5 nuove aule

Desio ITIS “Fermi “

  • Verifica copertura

  • completamento lavoro per il rifacimento completo della copertura blocco laboratorio e Auditorium

  • Si sta valutando la realizzazione di studioli ingresso Palazzetto Sportivo

Meda IIPSCT “Milani “

  • Smantellamento completo laboratorio di chimica rimozione pavimento in PVC ultimati

  • Data ancora da confermare per rifacimento massetto pavimento e ripristino pareti e impianto di ultimazione

Carate Brianza ITIO “Leonardo Da Vinci” “

  • in fase di realizzazione pareti per creare n° 5 aule nel corpo Biblioteca e auditorium e due aule Corpo Principale al piano Interrato

  • interventi di ripristino bagni non funzionanti

  • intervento per la ricerca della situazione di infiltrazione di acqua corpo Biblioteca e Auditorium

  • i lavori proseguiranno sino al 30/09/2020

ITIS “ Majorana” di Cesano Maderno

  • in realizzazione lavori inerenti la suddivisione di un laboratorio in due spazi con ripristino impianti e ripristino pareti

IPSIA “Ferrari” Monza

  • demolizione parete deposito/ aula grafica e ripristino spazio completato

  • chiusura cassonetti avvolgibile verranno eseguiti entro il 18/09/2020

IM C. Porta Monza

  • Rimozione pedana in legno aula da recuperare lavoro ultimato

ITC “ King” Muggio

  • sistemazione di alcune piastrelle pavimentazione esterna per creazione sdoppiamento ingresso alla scuola compresa la sistemazione del cancello di ingresso
  • i lavori di ripristino impermeabilizzazione soletta ingresso principale e risanamento strutture in C.A. i lavori verranno eseguiti entro il Mese di Ottobre con cronoprogramma concordato con la scuola

Rif. 22 L.C.” Zucchi” Monza

  • si sta verificando intervento per sistemazione bagni con video ispezione delle reti fognarie

ITIS “ Einstein – IPSIA Floriani- ITC Vanoni – LS Banfi” Di Vimercate (opere concordate in data 24/08/2020)

  • in programmazione percorsi da realizzare per sdoppiamento ingressi alle scuole
  • manutenzione bagni sistemazione porte e finestre in programma
  • i lavori di demolizione parete Aula zona nuovo plesso Banfi verrà pianificato a breve

L.S. “Paolo Frisi “di Monza

  • adeguamento spazio adibito ad alloggio custode verrà ultimato entro il 15/11/2020

IIS S Modigliani “ di Giussano

  • Lavori di adeguamento spazi appartamento custode

IPSCT “ Olivetti “ Monza

  • Sostituzione porta U.S. e ripristino scala di emergenza i lavori verranno ultimati entro il 13/11/2020

Scheda 2: Piano Marshall

La Provincia MB sta concludendo le procedure di appalto per avviare i lavori programmati entro il 31 ottobre 2020.

Opere previste:

Centro scolastico di Vimercate: ripristino e riqualificazione camminamenti esterni mediante impermeabilizziazione del solaio di calpestio (169.065,95 Euro);

Europa Unita di Lissone: sostituzione di tutti gli infissi esterni (1.824.490 Euro)

Mapelli di Monza: rifacimento copertura della palestra (545.621 Euro)

Morante di Limbiate: rifacimento copertura edificio ex Rivola (195.289 Euro)

Centro Scolastico di Seregno: rifacimento copertura palazzetto dello sport e sostituzione lucernai (196.627 Euro)

Condividi

Join the Conversation