Monzesi festeggiano compleanno a Madesimo. Denunciate

I Carabinieri della Stazione di Campodolcino hanno sorpreso un gruppo di 6 giovani amici, ritrovatisi per festeggiare il compleanno di uno loro. I giovani, fra cui due ragazze...

1414 0
1414 0

I Carabinieri della Stazione di Campodolcino hanno sorpreso un gruppo di 6 giovani amici, ritrovatisi per festeggiare il compleanno di uno loro. I giovani, fra cui due ragazze monzesi di 22 anni, erano intenti a preparare carne alla piota e stavano bevendo birra, in spregio ai divieti imposti per contenere l’emergenza del Coronavirus.

Il gruppo, che si era portato al seguito delle motoslitte, aveva passato la giornata in montagna per poi riunirsi nella seconda casa di un uomo di 47 anni, il più anziano del gruppo.

I militari dell’Arma hanno identificato, oltre al proprietario di casa, un giovane di 27 anni di Dubino con la sua ragazza di 22 anni di Trezzone (CO), un uomo di 42 anni di Isola di Madesimo e due ragazze di 22 anni di Monza ma domiciliate in Madesimo. Una festa di compleanno finita male, con i Carabinieri che hanno deferito tutti e sei per “inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità in relazione al D.P.C.M. riguardante il COVID 19”.

Condividi

Join the Conversation