Cantù, 29enne arrestato per rapina a mano armata

I carabinieri di Cantù hanno arrestato un cittadino ucraino di 29 anni, residente a Saronno, con l’accusa aver commesso una rapina a mano armata alla farmacia Borasi di...

1128 0
1128 0

I carabinieri di Cantù hanno arrestato un cittadino ucraino di 29 anni, residente a Saronno, con l’accusa aver commesso una rapina a mano armata alla farmacia Borasi di Cadorago.

I fatti risalgono al primo novembre 2019, quando l’uomo, presso la farmacia Borasi di Cadorago, dopo aver estratto una bottiglia rotta, mediante minacce, rapinava la dipendente della farmacia facendosi consegnare del collirio, fuggendo poi a piedi.

Da qui sono proseguite le indagini dei Carabinieri della Stazione di Lomazzo, che sono riusciti ad individuare l’autore del fatto criminoso.

L’Autorità Giudiziaria, in base alle risultanze investigative prodotte, ha emesso l’ordine di arresto. Il cittadino ucraino è stato condotto al carcere di Busto Arsizio.

Condividi

Join the Conversation