Anche a Vimercate la settimana della Mobilità Sostenibile

La settimana europea della mobilità sostenibile, giunta quest’anno alla diciannovesima edizione, è ormai diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e per tutti i cittadini...

177 0
177 0

La settimana europea della mobilità sostenibile, giunta quest’anno alla diciannovesima edizione, è ormai diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e per tutti i cittadini che si vogliono impegnare sulla strada della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita delle nostre città.

Ogni anno, dal 16 al 22 settembre, migliaia di città e milioni di cittadini europei festeggiano la mobilità sostenibile e lanciano un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita.

L’Amministrazione di Vimercate ha da poco approvato il PUMS, il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e non poteva mancare a questo appuntamento, seppur in forma ridotta a causa delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria e degli impegni legati alle elezioni referendarie del 19-20 settembre.

Vimercate vuole tuttavia accettare l’invito del ministero dell’Ambiente https://www.minambiente.it/pagina/settimana-europea-della-mobilita-2020 a organizzare attività per i cittadini, mostrando quanto è stato fatto finora e quanto verrà fatto nei prossimi mesi.

Infine, saranno illustrati i percorsi del pedibus (Allegripedi), che sono stati interamente ridisegnati attraverso simpatici e colorati cartelli distanziati di un minuto l’uno dall’altro, per rendere più allegro il percorso da casa a scuola.

Il tema dell’edizione 2020 della Settimana della Mobilità è “Emissioni zero, mobilità per tutti” e riflette l’ambizioso obiettivo di un continente che punta a diventare “carbon neutral” entro il 2050, così come dichiarato da Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, alla presentazione del Green Deal europeo. Il tema “Emissioni zero, mobilità per tutti” vuole sottolineare l’importanza dell’accessibilità al trasporto a emissioni zero e promuovere un quadro inclusivo che coinvolga tutta la cittadinanza, attraverso l’adozione di misure che promuovano un ambiente urbano inclusivo e privo di emissioni di carbonio. Anche per questo si parlerà del progetto assolutamente innovativo della rete di sensori in grado di misurare in tempo reale i valori della qualità dell’aria in tutta Vimercate, dal particolato (PM10, 2,5 e 1) ai gas inquinanti come ossido di azoto e biossido di azoto.

Foto di Jess Foami da Pixabay

Condividi

Join the Conversation