Infermieri del NurSind contestano i nuovi badge

Il Sindacato infermieri NurSind protesta per i nuovi badge in uso alla ASST Monza, che porterebbero una dicitura vetusta e non in linea con quanto disposto dalle attuali...

160 0
160 0

Il Sindacato infermieri NurSind protesta per i nuovi badge in uso alla ASST Monza, che porterebbero una dicitura vetusta e non in linea con quanto disposto dalle attuali normative.

La dicitura “infermiere professionale” andrebbe sostituita – si legge in una nota del NurSind –  con quella più semplice di “infermiere”

“Avevamo immediatamente sollecitato la direzione ad aggiornare la dicitura, utilizzando quella prevista dalla legge che ormai risale a ventuno anni fa – precisa Donato Cosi, segretario NurSind Monza e Brianza -. Avevamo anche chiesto un incontro con la Direzione ma non ci è mai stato accordato. E oggi ci ritroviamo con cartellini con diciture superate. Difficile dire se faccia sorridere o irritare il fatto che la Direzione dell’Asst Monza non solo non ascolti le richieste dei rappresentanti dei lavoratori, ma ancor peggio non sappia neppure la corretta dicitura delle qualifiche professionali dei suoi dipendenti. Molto probabilmente sono rimasti fermi al secolo scorso”.

Gli infermieri nella Asst Monza sono oltre 2.000. I nuovi tesserini sono stati realizzati per uniformare i badge dei lavoratori dei vari presidi ospedalieri, permettendo di poter timbrare in tutti gli accessi.

Condividi

Join the Conversation