Il Rotary dona 3 gate scanner all’ASST Brianza

Il Rotary Club Monza ha donato recentemente all’ASST della Brianza 3 gate scanner automatici per la rilevazione della temperatura corporea. Si tratta di accessi pedonali che automaticamente rilevano...

234 0
234 0

Il Rotary Club Monza ha donato recentemente all’ASST della Brianza 3 gate scanner automatici per la rilevazione della temperatura corporea. Si tratta di accessi pedonali che automaticamente rilevano la temperatura di chi li attraversa, con l’attivazione di un segnale di allarme, in caso di superamento di valori soglia.

Le tre strutture permettono un controllo rapido ed efficace di un numero elevato di ingressi, senza provocare rallentamenti all’ingresso dell’utenza negli spazi interessati. I gate scanner verranno collocati presso le sedi dei Poliambulatori Territoriali di Cesano Maderno (in via San Carlo 2), di Desio (Via Ugo Foscolo 24) e di Nova Milanese (Via Giussani 11)

“Questa donazione – spiegano i responsabili rotariani – nasce da una iniziativa del Rotary Monza, portata avanti dai Presidenti del Club monzese per il triennio 2019-2021 Stefano Giannobi, Matteo Fumagalli Romario e Pierluigi Trabucchi e sostenuta finanziariamente ed organizzativamente dal Distretto rotariano 2042, grazie alla collaborazione dei Governatori Giuseppe Navarini e Laura Brianza”.

Vale la pena ricordare – aggiungono – come il Rotary non sia nuovo a collaborazioni con l’Ospedale di Vimercate ed il suo territorio. Negli anni passati, dal 2003 al 2009 sono stati effettuati, grazie al contributo del Rotary del vimercatese, numerosi screening per la diagnosi precoce dell’ambliopia, rivolti a bambini delle scuole materne: screening, effettuati da tecnici ortottisti sotto la supervisione di Pierluigi Trabucchi, allora Direttore dell’Oculistica dell’ospedale di Vimercate, hanno interessato complessivamente 1.331 bambini, permettendo il riscontro precoce di problemi visivi in 278 casi.

Analoga iniziativa era stata messa in cantiere anche nel 2012 e 2014, mediante un kit comprendente una immagine stereoscopica, occhialini rosso-verde per la visione tridimensionale ed un sistema di lettura per bimbi.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Condividi

Join the Conversation