Prodotti tipici della Lombardia ai “Quattro motori d’Europa”

In occasione del trentesimo anniversario dell'accordo di collaborazione tra i 'Quattro Motori per l'Europa', oggi e domani, 13 e 14 Novembre, si svolgerà al Castello...


139 0
139 0

In occasione del trentesimo anniversario dell’accordo di collaborazione tra i ‘Quattro Motori per l’Europa’, oggi e domani, 13 e 14 Novembre, si svolgerà al Castello di Mannheim (Germania) un ‘Vertice del gusto’, per promuovere le varietà regionali come motore della cultura alimentare.

Sarà predisposto un percorso del gusto con denominazione di origine protetta (DOP) e indicazione geografica protetta (IGP) dei Quattro Motori d’Europa.

Per la Lombardia sarà presente l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi e parteciperanno attivamente al ‘Percorso del Gusto’: il Distretto agroalimentare di qualità della Valtellina, Aipol Società Agricola Coop-Associazione Interprovinciale Produttori Olivicoli Lombardi, il Consorzio per la tutela del formaggio Silter, il Consorzio per la tutela del Formaggio Grana Padano.

«L’amicizia e la collaborazione tra Lombardia, Catalogna, Baden-Württemberg e Rodano-Alpi sono sempre più strette e proficue – commenta Rolfi -. Nel prossimo futuro il tema dell’agroalimentare sarà ancora più strategico anche sotto il profilo economico. Per questo sto cercando di coinvolgere i produttori nelle iniziative internazionali. Promuovendo la distintività, la storia e la sicurezza alimentare dei prodotti lombardi, non abbiamo rivali al mondo e possiamo garantire sostenibilità economica all’intero comparto».

Mercoledì 14 Novembre, alle 14.15, sempre nel castello di Mannheim, l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Rolfi, interverrà inoltre alla Tavola rotonda con le autorità dei Quattro Motori sul tema ‘Diversity in European food culture – what unites and challenges us!’.

Oltre all’assessore lombardo, interverranno:  Marie Claire Terrier, consigliere regionale di Auvergne-Rhone Alpes;  Carmel Mòdol, direttore generale per l’alimentazione, la qualità el’industria alimentare, Governo della Catalogna;  Peter Hauk, Ministro per gli Affari Rurali e la Tutela dei Consumatori Peter Hauk, Land Baden Wuerttemberg.

Commenti