Lombardia: il business è nello sport

Solo 4 mila sono attive in Lombardia, il dato emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi su dati del registro...


162 0
162 0

Solo 4 mila sono attive in Lombardia, il dato emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi su dati del registro imprese al secondo trimestre 2018 confrontati con fine 2017 e fine 2013.

In Lombardia oltre mille imprese promuovono eventi sportivi, le palestre e i club sportivi sono quasi duemila, 700 i gestori di impianti, 400 gli organizzatori di corsi sportivi.

In Italia gli addetti sono 42 mila di cui circa 10 mila in Lombardia. Il volume d’affari è di oltre 3 miliardi in Italia, e di quasi 1 miliardo in Lombardia. Il settore è cresciuto in Italia più del 25 per cento in quasi cinque anni, da fine 2013 a metà 2018.

La Lombardia si è rivelata tra le regioni più in crescita con un più 27 per cento e 4105 imprese. Tra le province che guidano la crescita, quella che ha registrato la migliore performance è quella di Monza e Brianza (+34 per cento). Seguono Brescia (+26 per cento con 786 imprese), Bergamo (+21 per cento con 482 imprese) e Varese (+16 per cento con 280 imprese).

L’aumento delle domande per la ‘Dote sport’ (19.885 nel 2018 a fronte delle 18.726 del 2017) conferma il trend evidenziato della Camera di commercio e fotografa una situazione di forte interesse dei lombardi per lo sport sia come attività fisica sia come stile di vita.

Commenti