Enpa Monza: un anno ricco di sfide

“ENPA MONZA – un anno in numeri”, 11 pagine che riassumono le attività dell’anno appena trascorso, un anno come mai ricco di sfide, di difficoltà e di duro...

276 0
276 0

“ENPA MONZA – un anno in numeri”, 11 pagine che riassumono le attività dell’anno appena trascorso, un anno come mai ricco di sfide, di difficoltà e di duro lavoro, ma altrettanto ricco di soddisfazioni. (qui il LINK)

enpa

Successi non solo in termini di animali salvati o aiutati, spesso grazie alla sensibilità di privati cittadini, ma anche per l’impegno per promuovere la cultura zoofila e sensibilizzare la gente nonostante i lunghi periodi di lockdown.

Non è stato possibile organizzare la marcia 4 Passi a 4 Zampe al parco di Monza? La creatività di volontari e operatori, un punto di forza della sezione brianzola, ha permesso di organizzare la versione virtuale, che ha avuto analogo successo. Come ha riscosso successo il concorso fotografico a premi WebStar 2020, abbinato al concorso (in presenza) Cane Fantasia 2020 tenuto al rifugio in occasione della Benedizione degli Animali a ottobre, che ha visto la partecipazione anche di gatti, conigli e co.

Ma ENPA Monza da sempre guarda anche al di fuori del piccolo mondo brianzolo, oltre i confini del rifugio di Via San Damiano dove tutti gli anni accudiamo e affidiamo a nuove famiglie centinaia di animali. E anche nel 2020 ENPA non è mancato a importanti appuntamenti nazionali e regionali, dal presidio antibracconaggio davanti al Pirellone alla partecipazione al corteo a Trento “Smontiamo la gabbia” per la liberazione degli orsi del Casteller.

Non è facile riassumere in pochi numeri tutto il lavoro e l’amore di Enpa Monza e Brianza.  Sono dati importanti, sì, ma dietro a quei freddi dati non manca una determinazione costante e la volontà di fare sempre meglio, grazie non solo all’impegno dei volontari di ogni settore, ma anche grazie al sostegno e alla vicinanza di chi sostiene l’associazione.

Condividi

Join the Conversation