La Giana sconfitta in casa dalla Triestina

di Cristiano Comelli – Dopo nove turni utili, arriva un passo falso. La Giana Erminio interrompe al Città di Gorgonzola la sua serie positiva perdendo per 0-1 contro la...

345 0
345 0

di Cristiano Comelli – Dopo nove turni utili, arriva un passo falso. La Giana Erminio interrompe al Città di Gorgonzola la sua serie positiva perdendo per 0-1 contro la blasonata e ambiziosa Triestina terza in classifica.

Per quanto accaduto nell’arco della gara, il verdetto più giusto sarebbe stato un pareggio o una vittoria data la superiorità di occasioni macinata dai padroni di casa sia nella prima sia nella seconda frazione. Gli alabardati si sono però rivelati più cinici e si sono confermati a trazione trasferta.

Questa rappresenta infatti per loro la quarta posta piena consecutiva esterna dopo quelle con Fiorenzuola, Pro Sesto e Arzignano Valchiampo. La squadra di Andrea Chiappella, comunque, non vede in alcun modo compromesso il suo ottimo campionato che la vede sempre settima e in zona playoff con 50 punti. Triestina terza a quota 63.

PRIMO TEMPO – Al 10′ la Giana va vicina al vantaggio, Mbarick Fall crossa per Maguette Fall il cui tiro è deviato in corner. Al 13′ i biancocelesti pungono ancora, questa volta con Pinto che, servito da un Mbarick Fall molto ispirato in fase di rifinitura, sfodera un diagonale a lato di poco. Al 15′ Lamesta impegna Agostino, sulla ribattuta Franzoni calcia a lato. La Giana evidenzia la personalità delle ultime partite e gli alabardati sembrano alle corde. Al 20′ Franzoni impegna nuovamente Agostino in una deviazione aerea. Al 34′ ancora Giana con un colpo di testa di Corno alto. Al 38′ Franzoni calcia dal limite ma la sua conclusione è deviata in corner. Si conclude così un primo tempo nel quale, se le partite si decidessero ai punti, la Giana sarebbe decisamente avanti.

SECONDO TEMPO – Al 5′ la Giana riprende da dove aveva interrotto con un tiro fuori misura di Maguette Fall. Al 21′ arriva la prima vera occasione della Triestina con Minesso che, imbeccato di testa da Lescano, conclude però ampiamente sopra la traversa. Al 26′ Pinto va a un soffio dalla rete del vantaggio biancoceleste ma Agostino sventa in corner. Al 32′ gli alabardati passano, angolo di Petrasso, Vertainen riceve di testa e, da distanza ravvicinata, infila Zacchi. Al 49′ la Giana sciupa l’ultima occasione per pareggiare con Previtali il cui tiro è deviato in corner.

TABELLINO

GIANA ERMINIO- TRIESTINA 0-1

GIANA ERMINIO: Zacchi, Corno (37’st Groppelli), Piazza (37’st Previtali), Minotti, Caferri, Franzoni, Marotta (37’st Barzotti), Pinto (27’st Acella), Lamesta, Maguette Fall, Mbarick Fall ( 27’st Verde). A disposizione: Pirotta, Magni, Ballabio, Perna, Messaggi. All.Andrea Chiappella.

TRIESTINA: Agostino, Moretti, Malomo, Rizzo, Pavlev (28’st Germano), Vallocchia, Correia (44’st Celeghin), Petrasso, El Azrah (16’st Minesso), Redan (16’st Fofana), Lescano (28’st Vertainen). A disposizione:Cebulj, Diakitè, Gunduz, Anzolin, Ciofani, D’Urso, Crosara. All.Roberto Bordin.

Arbitro: Allegretta di Molfetta.

Marcatori: s.t: 33′ Vertainen (T)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation