Due nuovi arrivi in casa Rimadesio

DESIO – Due nuovi arrivi in casa Rimadesio. Classe 1992, Giacomo Maspero è un prodotto del settore giovanile di Cantù con la quale ha fatto il suo esordio in...

222 0
222 0

DESIO – Due nuovi arrivi in casa Rimadesio. Classe 1992, Giacomo Maspero è un prodotto del settore giovanile di Cantù con la quale ha fatto il suo esordio in serie A1 nella stagione 2010-11.

E’ quindi un elemento di indubbia esperienza. Il suo ultimo trascorso è in cadetteria nelle file di Olginate dove ha contribuito a fare conquistare alla squadra la salvezza.

Desio lo aveva già incrociato da avversario e lo avrà ora nei suoi ranghi. Classe 1996, Carlo Fumagalli rappresenta un ritorno visto che ha già giocato a Desio in passato e in particolare nel 2017-18 quando la squadra era allenata da Fabrizio Frates e conquistò i playoff.

rimadesio

Per lui anche esperienze in A2 nelle file di Mantova. I suoi primi passi li ha mossi nelle giovanili dell’Olimpia Milano. Intanto i desiani hanno conosciuto anche la successione delle sfide che dovranno affrontare nel girone B in cui sono stati inseriti come lo scorso campionato.

Debutto sul parquet amico domenica 1 ottobre contro la quotata e ambiziosa Rucker San Vendemiano, poi un impegno domenica 9 ottobre con un’altra veneta, Mestre.

Il derby con la Brianza Casa basket nata dalla Polisportiva Bernareggio è previsto per il 22 ottobre. Le altre sfide sono con Palermo (15 ottobre), Reggio Calabria ( 30 ottobre), Virtus Padova (5 novembre), Ragusa (13), Crema (19), Lumezzane (27), Padova (4 dicembre), Monfalcone (7), Orlandina Capo d’Orlando (11), Vicenza (17), Bergamo (8 gennaio) e Orzinuovi (15). Poi il girone di ritorno. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits (pagina FB Rimadesio)

Condividi

Join the Conversation