Alessandria Giana, il commento del ct Chiappella

ALESSANDRIA – Il bis è servito. Dopo la vittoria larga sulla Virtus Verona, la Giana Erminio fa festa anche al Giuseppe Moccagatta contro l’Alessandria e ha nel mirino i...

352 0
352 0

ALESSANDRIA Il bis è servito. Dopo la vittoria larga sulla Virtus Verona, la Giana Erminio fa festa anche al Giuseppe Moccagatta contro l’Alessandria e ha nel mirino i playout.

Il tecnico Andrea Chiappella è il ritratto della felicità: “è stata una gara combattuta – dice – siamo andati in sofferenza nel primo tempo, l’Alessandria ha fatto una gran partita, abbiamo fatto fatica ad arginare le corsie laterali, i ragazzi sono stati bravi a rimanere in partita e non era facile, eravamo esposti alle loro ripartenze, il risultato più giusto era forse un pari ma sono contento dei ragazzi che si sono ben comportati”.

Chiappella ha riservato un elogio particolare per l’esordiente portiere Samuele Magni: “è un ragazzo del 2005 – conclude – ha avuto un buon esordio, è di talento e quindi per noi non è una novità”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

 

Condividi

Join the Conversation