Vimercate CittadiNoi, i sei progetti finalisti

Si è conclusa la prima fase di Cittadinoi, il bilancio partecipato del Comune di Vimercate, e la commissione tecnica comunale ha valutati i progetti. Ora si entra nella...

121 0
121 0

Si è conclusa la prima fase di Cittadinoi, il bilancio partecipato del Comune di Vimercate, e la commissione tecnica comunale ha valutati i progetti. Ora si entra nella fase finale con la presentazione dei 6 progetti finalisti.

Ogni proposta è indicata da un titolo (scelto dal proponente) e da un numero progressivo, anche i testi di presentazione e le immagini sono stati curati dai proponenti.

I progetti sono disponibili sul sito comunale, sulla pagina facebook del Comune, saranno affissi dei manifesti pubblicato sul Vimercate Oggi, il trimestrale di informazione dell’Amministrazione Comunale in distribuzione dall’8 aprile.

Si voterà esclusivamente online dal 26 aprile al 2 maggio e potranno votare tutti i cittadini residenti a Vimercate che hanno compiuto 16 anni alla data del 26 aprile. Comunicheremo nei prossimi giorni le modalità del voto online.

E ora ecco le sei idee in gara:

1 – Rinnoviamo l’Ada Negri
Ada Negri è la scuola primaria di Oreno che serve anche la frazione di Velasca. Di fianco alla scuola c’è la casa del custode disabitata. Vorremmo che il finanziamento di Cittadinoi servisse per ristrutturarla e adibirla a biblioteca con laboratorio didattico polifunzionale, scientifico, per attività di lavoro a gruppi per recupero e potenziamento.
Chiediamo l’adeguamento degli impianti idraulici, elettrico, un’apertura interna verso la scuola e la sistemazione dei bagni. A tinteggiatura e lavori di pulizia potrebbero collaborare dei genitori volontari. Nella nostra scuola gli spazi per le attività sono attualmente insufficienti e i libri della biblioteca sono stipati
in un’aula non adatta.

2 – Parchetto di Ruginello Evolution
ADR (Amici di Ruginello) presenta il Progetto di sistemazione del Parchetto Pubblico di Via Don Lualdi. Il Progetto è importante per tutta la comunità perché si installa in centro, di fianco a scuole e asili, è il ritrovo quotidiano di bambini, famiglie e ragazzi a cui è giusto dare uno spazio funzionale e sicuro. Il progetto prevede, in ordine di priorità:
1 – Messa in opera di giochi per bambini sotto i tre anni
2 – Messa in opera di una rete che racchiude il campo da basket
3 – Installazione telecamera di sicurezza e illuminazione per il controllo notturno
4 – Piantumazione di nuove essenze per creare zone d’ombra
5 – Sistemazione di fontanella e muretto all’ingresso
6 – Messa in opera di tavoli e panchine
7 – Realizzazione di un mini circuito per le biciclette3 – Riqualificazione

3 – Riqualificazione del verde in piazzale Martiri Vimercatesidel verde in piazzale Martiri Vimercatesi
Il progetto ha lo scopo di abbellire e rendere piacevolmente fruibile il piazzale Martiri Vimercatesi. Attualmente le aiuole si presentano in uno stato di assoluto degrado, che deturpa il piazzale. Il progetto prevede quindi il rifacimento delle 8 aiuole, sostituendo la terra (ora coperta da uno spesso strato di foglie) con altra idonea e nuova semina dei prati. In ogni aiuola saranno posizionate 2 panchine in pietra ed altrettante fioriere, sempre in pietra, contenenti fiori che rallegrino con i loro colori le aiuole stesse. Importante la potatura delle piante (manutenzione ordinaria) perché, se ben eseguita, permette il giusto
filtraggio della luce (ora le fronde si toccano tra loro), dando nel contempo una forma più armoniosa alle piante stesse.

4 – Bosco in Città
Progetto di riqualificazione e conservazione della biodiversità vegetale e animale. L’area interessata è quella che circonda l’isola ecologica: il progetto prevede la potatura di rami secchi, rimozione di rovi e di alcune specie infestanti (Acer negundo, Ligustro cinese, Gelso da carta), controllo e monitoraggio della zona per contrastare furti e atti vandalici all’isola ecologica, avvalendosi anche di telecamere, il divieto di caccia. In questo modo il bosco sarà fruibile per joga, jogging e meditazione, visite scolastiche, pic nic, vivaio per giovani piantine del comune, creazione di un piccolo stagno, installazione punti luce a led con ricarica a pannelli solari.

5 – Rinascita Velasca – Città degli scacchi
Il progetto prevede di arricchire la frazione con arredi, postazioni artistiche e scenari, armonizzati al gioco degli scacchi e con elementi creativi artistici e/o tecnologici. Valorizzare Velasca con un elemento di richiamo come gli scacchi, permetterà di:  sviluppare la crescita culturale ed economica con promozioni turistiche, culturali, sociali e sportive;  migliorare la sua vivibilità in un contesto di bellezza che incida sulle relazioni sociali e sull’orgoglio dei cittadini;  diventare un collante sociale per la condivisione, la solidarietà e la partecipazione delle realtà territoriali. Il progetto legherà la comunità velaschese a Vimercate in modo indissolubile e paritario.

6 – Via Garibaldi, storica via del centro, è ormai adibita solo al traffico veicolare e soggetta a progressivo degrado.

Si propone di: darle identità artistica con installazioni di opere, arredi originali nelle aiuole e incentivi al verde nelle case, in continuità con i quattro laboratori presenti e il Capitol (Verde diffuso e bellezza);  organizzare eventi artistici e creativi utilizzando anzitutto la piazzetta a metà via e regolando la velocità dei mezzi: dimostrazioni d’arte, mercatino, concerti nei cortili…;  coinvolgere in un percorso di crescita i commercianti perché divengano parte attiva e creativa di questo processo di valorizzazione grazie a un sostegno esterno specializzato in commercio di prossimità (Sviluppo commercio).

Foto di Arek Socha da Pixabay

Condividi

Join the Conversation