Saugella Monza ancora sul podio nel Volley Summer Tour

Terzo posto per il Saugella Team Monza nella tappa di Lignano del Lega Volley Summer Tour 2017. Il bronzo si va ad aggiungere all’argento conquistato la...


sand volley
1084 0
1084 0

Terzo posto per il Saugella Team Monza nella tappa di Lignano del Lega Volley Summer Tour 2017. Il bronzo si va ad aggiungere all’argento conquistato la scorsa settimana a Cesenatico. Con questo ricco bottino il Saugella Team Monza di Sand Volley 4X4 chiude la sua entusiasmante esperienza alla manifestazione organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A femminile.

A Lignano Sabbiadoro le ragazze di Briganti hanno nuovamente espresso un beach volley di livello, accedendo per la quarta volta consecutiva alla semifinale dell’evento. Vinta la sfida con San Marignano 2-0 e successivamente quella con Pesaro nella fase ad incroci 2-0 ieri, intervallata dallo stop nel secondo scontro del girone con Caserta, le monzesi hanno conquistato la semifinale, persa poi contro l’ostica Scandicci 2-0. Nella finalina per il terzo e quarto posto le brianzole hanno avuto la meglio su Caserta 2-0 e ottenuto quindi il terzo bronzo dell’edizione 2017.

LA DICHIARAZIONE POST-TORNEO – Michele Briganti (allenatore Saugella Team Monza Sand Volley): “Chiudiamo questa esperienza con gioia e tanti bei momenti vissuti insieme. E’ stato un mese intenso, in cui le ragazze hanno lavorato tantissimo e mostrato sul campo, tappa dopo tappa, tutti i progressi fatti. Abbiamo ottenuto il terzo bronzo su quattro tappe che va ad aggiungersi al prezioso argento ottenuto a Cesenatico: un risultato entusiasmante considerato che siamo stati, con Scandicci, l’unica squadra ad essere salita sempre sul podio in tutti e quattro gli appuntamenti. In questa tappa forse eravamo la formazione più nuova, visto che abbiamo cambiato alcune giocatrici questa settimana. Nonostante tutto siamo arrivati nuovamente in semifinale, e questo vuol dire che il gruppo è sempre stato solido e ha espresso un buon beach volley. Dispiace non essere riusciti ad accedere alla finalissima ma comunque siamo soddisfatti”.

Commenti