Tanta grinta ma non basta: Civitanova espugna Monza #video #highlights

Partita ricca di emozioni fra il Gi Group Monza e i campioni d'Italia della Lube Civitanova, davanti agli spalti gremiti della Candy Arena...


monza civitanova
327 0
327 0

Partita ricca di emozioni fra il Gi Group Monza e i campioni d’Italia della Lube Civitanova, davanti agli spalti gremiti della Candy Arena che ha registrato oltre 3400 presenze. I marchigiani riescono a imporsi per 3 set a 1 sui monzesi, carichi di grinta e di entusiasmo, anche se purtroppo non sufficienti per colmare il gap tecnico con la Lube.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Donovan Dzavronok (schiacciatore Gi Group Team Monza): “Siamo partiti contratti, poi ci siamo sbloccati e abbiamo giocato la migliore pallavolo dall’inizio della stagione. C’è un pizzico di rammarico per come si è chiusa questa partita, ma del resto sapevamo che sarebbe stata estremamente difficile. Nel quarto set siamo stati davvero vicini a farlo nostro. Abbiamo commesso qualche errore e loro ne hanno beneficiato. Civitanova ha vinto grazie ad una maggiore convinzione nei momenti chiave. Ci manca ancora qualcosa, ma siamo sulla giusta strada”.
Jenia Grebennikov (Cucine Lube Civitanova): “Stasera non abbiamo espresso la nostra migliore pallavolo, probabilmente perché abbiamo trovato di fronte a noi un avversario molto motivato che ci ha messo in difficoltà con il servizio. Ci portiamo a casa tre punti molto importanti che fanno bene al morale e alla classifica. Partite come questa devono farci capire che quando è il momento di chiudere una gara bisogna farlo subito. Non siamo riusciti a farlo, complice anche un ottimo approccio di Monza, ma nel futuro dovremo tenerlo a mente”.

La foto di copertina di questo articolo è stata scattata da Roberto Del Bo. Visita le sue fotogallery all’indirizzo web: www.robertodelbo.it

Commenti