Rezia Cantat: numeri da record per il festival della coralità italo-svizzero

Numeri da record per Rezia Cantat, il festival della coralità italo-svizzero in programma nel giugno 2018 tra Chiavenna e Piuro in provincia di Sondrio: 132...


rezia cantat
567 0
567 0

Numeri da record per Rezia Cantat, il festival della coralità italo-svizzero in programma nel giugno 2018 tra Chiavenna e Piuro in provincia di Sondrio: 132 cori e oltre 3.500 coristi dei Grigioni e della Valtellina, oltre a grandi cori nazionali e internazionali. Un evento unico che si annuncia come una grande festa che unirà, attraverso il cordone ombelicale della musica, due popoli legati da secoli.

Rezia Cantat, manifestazione all’insegna del folklore e della cultura,  rivestirà anche un carattere storico attraverso la rievocazione delle gesta del passo Sublime nell’800, quando i due territori iniziarono a “parlarsi” attraverso lo Spluga.

Da segnare quindi sul calendario le date dell’8, 9 e 10 giugno 2018, anche grazie all’annunciata partecipazione di alcuni dei migliori cori italiani come Crodaioli, SAT (Coro della Società Alpinisti Tridentini), Sunshine Gospel Choir e Coro Giovanile Italiano, ai quali si affiancheranno Coro Giovanile Svizzero e Coro Giovanile dei Grigioni. Rezia Cantat richiamerà la prossima estate appassionati e curiosi, in quella che si può chiamare a pieno titolo “valle della cultura”, con almeno 10.000 presenze stimate, grazie alla grande carovana corale delle Alpi.

Commenti