Chirurgia Oculistica di Desio in streaming 3D

Interventi di chirurgia oculistica 3D dalle sale operatorie dell'ospedale di Desio trasmessi via streaming con le università di Milano e di Catanzaro e seguiti da medici di tutta...


oculistica 3d
851 0
851 0

Interventi di chirurgia oculistica 3D dalle sale operatorie dell’ospedale di Desio trasmessi via streaming con le università di Milano e di Catanzaro e seguiti da medici di tutta Italia, grazie all’utilizzo di youtube. Positivi feedback sono stati registrati anche da Parigi e dal Regno Unito.

Il dott. Michele Coppola, direttore dell’Unità operativa complessa di Oculistica del presidio di Desio, ha eseguito tre interventi complessi di chirurgia vitreo-retinica, una vitrectomia per emovitreo in retinopatia diabetica proliferante, una vitrectomia per foro maculare lamellare complicato a cataratta ed infine una vitrectomia per pucker maculare, tutti eseguiti in modalità 3D, con strumentazione all’avanguardia e trasmessi integralmente via streaming.

“La tecnologia 3D, che il presidio di Desio è stato tra i primissimi ad adottare a livello internazionale – spiega Matteo Stocco, Direttore generale della ASST di Monza – permette di ottenere delle immagini in alta risoluzione e di “vedere” esattamente come il primo operatore, a distanza e su un monitor apposito, l’intervento in diretta. Un nuovo concetto di “live surgery”, rivoluzionario nella sua semplicità”.

“Il mio desiderio – sottolinea Coppola – sarebbe quello di creare una vera e propria piattaforma digitale per condividere esperienze chirurgiche e di studio inerenti le principali patologie oculari. Un sistema “aperto”, di interesse per giovani oculisti o specializzandi, alimentato anche dal contributo attivo di altri centri oculistici. È un modo innovativo di comunicare, di fare scuola, una “chirurgia on demand”, fedelmente riprodotta in versione tridimensionale o 2D a seconda del device utilizzato”.

Commenti