Monza, semafori a led e “onda verde” in viale Brianza

Mercoledì prossimo partiranno i lavori per riqualificare e per sincronizzare quattro impianti semaforici in viale Brianza a Monza. Le lanterne a incandescenza saranno sostituite con...


monza viale Brianza onda verde
1352 0
1352 0

Mercoledì prossimo partiranno i lavori per riqualificare e per sincronizzare quattro impianti semaforici in viale Brianza a Monza. Le lanterne a incandescenza saranno sostituite con quelle a led e verranno implementati i segnalatori acustici per disabili non vedenti agli attraversamenti pedonali. L’intervento, inserito in un programma di attività per il miglioramento della sicurezza stradale, riguarderà gli incroci di Viale Brianza con via Ramazzotti, via Cavriga, Via Bellini e viale Cesare Battisti – Regina Margherita.

 Allo studio dei tecnici dell’Ufficio Viabilità anche un piano per la sincronizzazione degli impianti con la predisposizione dell’onda verde su viale Brianza negli orari di maggior flusso veicolare, a una velocità di transito di circa 50 km/ora.  Cosa si intende con onda verde? Si tratta di  semafori elettronici sincronizzati in modo da permettere ai conducenti delle auto di percorrere una strada con più semafori trovando sempre via libera. Questo permette una maggiore fluidità del traffico riducendo rumore, inquinamento e consumi. Attenzione però: per far funzionare il sistema correttamente occorre che la maggior parte delle auto si muovano alla velocità consigliata (50 km/h). Le vetture che procedono molto più lentamente di questa velocità generano code e quelle molto più veloci potrebbero trovarsi spesso con il semaforo rosso.

I lavori, per un importo complessivo di circa 70.000 euro, partiranno mercoledì 31 gennaio con la realizzazione delle opere murarie per la posa dei pali: non sono previste modifiche viabilistiche particolari alla circolazione se non lievi restringimenti di carreggiata.

 

Commenti