Monza: tornano il 15 aprile le “Pulizie di Primavera”

Tornano domenica 15 aprile a Monza le "Pulizie di Primavera", una giornata di impegno civico dedicata alla città, che da alcuni anni coinvolge migliaia...


"Pulizie di Primavera" a Monza
1188 0
1188 0

Tornano domenica 15 aprile a Monza le “Pulizie di Primavera”, una giornata di impegno civico dedicata alla città, che da alcuni anni coinvolge migliaia di persone – tutti volontari – in un appuntamento ormai consolidato per prendersi cura del decoro e della pulizia del capoluogo brianzolo.

La manifestazione, alla quale l’anno scorso hanno partecipato circa 4000 persone, coinvolge intere famiglie, gruppi, associazioni e amici impegnati nei vari “cantieri” sparsi per la città.

“Ripuliremo giardini e spazi pubblici, tinteggeremo e sistemeremo le aule scolastiche e cancelleremo insieme orribili scritte e graffiti dai muri – anticipa il Sindaco Dario Allevi nella lettera di invito rivolta alle realtà associative di Monza – Coinvolgeremo anche alcuni protagonisti della street-art per colorare alcuni luoghi della città oggi sporchi e anonimi”.

"Pulizie di Primavera" a Monza
“Pulizie di Primavera” a Monza

Come partecipare. Tutti possono dare la propria adesione: scuole, associazioni, consulte di quartiere, club di servizi, piccole e grandi aziende, comitati di condominio e gruppi di amici. Ognuno di loro diventerà protagonista di questo importante appuntamento civico.

Partecipare è facile: si può costituire un gruppo di almeno 10 persone, individuare un intervento specifico e comunicare la propria disponibilità al Comune attraverso il modulo compilabile direttamente on line sul sito www.comune.monza.itL’Amministrazione Comunale programmerà gli interventi e fornirà quindi il materiale eventualmente necessario.

Scadenze e info. Per motivi organizzativi la scheda dovrà pervenire, possibilmente, entro e non oltre il 26 marzo 2018. Tutte le richieste saranno valutate e prese in considerazione. Appena sarà possibile, prima della data della manifestazione, sarà pubblicata la mappa completa degli interventi previsti.

Commenti